info@convivendocon.it
L'INTERVENTO RIABILITATIVO

si svolge in palestra con frequenza bisettimanale per la durata di quattro ore complessive e viene condotto nella seguente maniera:
colloquio preliminare con ciascun paziente per evidenziare gli aspetti cognitivo-comportamentali, confrontarsi sulle aspettative e valutare gli obiettivi da raggiungere, anamnesi patologica remota e recente, osservazione dell'attività motoria spontanea del paziente, specifico motorio (reazione abnorme allo stiramento, irradiazione, schemi elementari), test dell'affaticabilità.

Tutti i dati raccolti vengono riportati su una cartella riabilitativa individuale. Definiti gli obiettivi principali viene elaborato un piano di trattamento individuale commisurato alla necessità del singolo paziente, pianificando l'intervento in base al livello di gravità della malattia ed alle potenzialità di lavoro del paziente, scegliendo esercizi posturali, respiratori, di coordinazione ed intervenendo anche con la Terapia Analitica, l'Esercizio Terapeutico Conoscitivo ed esercizi di Ginnastica Dolce. É stata messa a punto una scheda tecnica relativa al piano di trattamento individuale, suscettibile di variazioni, che é stata consegnata al singolo paziente partecipante, da utilizzare nelle attività da svolgere in palestra e, a discrezione, al proprio domicilio. Ciò ha permesso di migliorare la conduzione dell'intervento riabilitativo rendendolo più ordinato ed organizzato. La costanza dell'attività in palestra ha fatto emergere maggiormente in ciascun componente l'esigenza di frequentare in maniera sistematica l'Unità Operativa di Medicina Fisica e Riabilitativa per essere seguiti individualmente con cicli di terapia e poter quindi affrontare le problematiche specifiche integrando così l'intervento individuale del servizio sanitario con quello continuativo del gruppo ConvivendoCon.

RIABILITAZIONE UROLOGICA

Inoltre il progetto si é arricchito della presenza di una fisioterapista specializzata in riabilitazione urologica che ha svolto il suo intervento, sia all'interno del gruppo che, solo per alcuni casi, individualmente.
L'INTERVENTO RIABILITATIVO IN ACQUA